|

NUMERO LUGLIO/AGOSTO 2018

Data pubblicazione: 03-04-2018
 
prima pagina

di Annamaria Ghedina

I RIGHEIRA ci deliziavano anni fa con il loro brano’L’Estate sta finendo’ pur se il brano uscì in piena estate e si sa che l’estate è come il viaggio, appena parti, è come se fossi già tornata. Noi abbiamo deciso di riempire l’occhio dei nostri lettori con l’immagine accattivante di Claudia Letizia fotografata da Nicola Milano lei, diva del Burlesque made in Naples, ci ha consentito la pubblicazione di questa fotografia ovviamente in costume perché l’estate è la stagione dei costumi da bagno, e quest’anno pare siano ritornati di moda gli interi. Sulle spiagge però la rinunzia al due pezzi è difficile, grasse, magre, ossute, obese, giovani e meno giovani non rinunziano a mettersi in mostra, lo consenta o meno il fisico, ma si sa ognuno deve sentirsi bella per sé, anche se a volte un filino di autocritica sarebbe d’uopo. Ah, scusate ho scritto grasse, ora nel politically correct avrei dovuto dire diversamente magre…Già perché ho notato che essere alla moda prescinde se il fisico te lo consente. Va il pantalone a vita bassa? Ecco per strada li vedi, ma addosso alle XXL che più che a vita bassa diventano a panza fuori. Pantaloni a cavallo a terra, già brutti di per sé, eccoli indosso a giovanotti che al massimo arrivano al metro e sessanta e magari larghi altrettanto. Vero che sono orribili pure indosso a fisici palestrati di statura baskettiana, ma tant’è devi essere alla moda a tutti i costi, se no sei out. Ma ritorniamo a noi. Un pensiero in questo mese va come sempre al nostro caro direttore Mimì De Simone, scomparso il 15 luglio 2016, ed abbiamo salutato un altro nostro editorialista: il carissimo Giorgio Bubba che ci ha lasciato lo scorso aprile, all’interno il ricordo (pag.9), ma loro sono sempre con noi. Ritornando all’estate l’anno scorso è stata quella di ‘Despacito, ‘L’esercito del selfie”, ora la brava Giusi Ferreri ci canta ‘Amore e Capoeira’ tormentone dell’estate 2018. Godiamocela con un tuffo dove l’acqua è più blu, ed in Campania ne abbiamo ben 18 in più di bandiere blu, come ci ricordava Lucio Battisti nella sua ‘Eppur mi son scordato di te’. Splash.

 

 

 

 


 
 
 

Allegati: