|

MAGGIO2021

Data pubblicazione: 03-05-2021
 
MAGGIO 2021

San Gennaro non ha voluto scontentare i Napoletani ed anche se con un po’ di ritardo il miracolo dello scioglimento del sangue è avvenuto. Scioglimento che si verifica 3 volte l’anno, dicembre, maggio e settembre che è il miracolo più sentito perché dedicato alla città di Napoli. Giubilo dunque, dopo le notizie diffuse urbi et orbi del non avvenuto scioglimento. Ora stiamo tutti più tranquilli. Però non tocca solo a San Gennaro fare il miracolo, ma tocca a ciascuno di noi, nel suo piccolo. Perché se vogliamo che le cose ritornino ad una certa normalità bisogna attenersi alle regole, che valgono per tutti. Mettere la maledetta mascherina! Che ancor oggi, molte persone trascurano di indossare oppure indossano male. Il naso, cavoli deve essere coperto! Questo nell’interesse non solo personale, ma della collettività. Vaccinarsi laddove non si hanno particolari patologie che lo impediscano (nonostante la grande confusione che ancora sussiste sugli effetti collaterali, e sul periodo di protezione).  Per cui lo ripetiamo, mascherine sopra al naso, distanziamento, lavarsi le mani, sanificare laddove è possibile. E lo ripetiamo debbono funzionare i controlli, multe salate a chi non rispetta, controlli che però non sempre vediamo all’opera.

Per cui, Grazie San Gennaro! Ma per i miracoli ci dobbiamo attrezzare tutti!

 

                                                              Aghe

Allegati: