|

NUMERO FEBBRAIO CARTACEO 2017

Data pubblicazione: 01-02-2017
 
PRIMA PAGINA

PERCHE'

di Anna Maria Ghedina

QUANDO COMINCIAI a collaborare in redazione tra le tante cose che il mio capo, Mimì De Simone, mi disse: “Quando fai un titolo, non deve mai essere una domanda, il lettore deve avere risposte, non domande!”, cose che a mia volta dico ai giovani collaboratori che intraprendono questa professione, allora questo PERCHÉ a caratteri cubitali? Perché tutti ci stiamo domandando PERCHE continuano a venire in punti diversi del Centro Italia movimenti tellurici con una frequenza e potenza che sembrano mai essere accaduti in questo modo, PERCHE alla telefonata allarmata di quel signore che sollecitava intervento vista la disastrosa slavina appena precipitata sulla struttura alberghiera di Rigopiano, ha trovato al di la del telefono chi non ha dato immediatamente credito alle sue parole, PERCHE’ proprio poche ore prima era crollato il tetto di una stalla evento che ha contribuito al fraintendimento, PERCHE’ il tempo atmosferico pareva essersi accanito in quei luoghi con nevicate copiose che hanno bloccato le strade, PERCHE’ i mezzi che sarebbero dovuti intervenire per alleviare i disagi non sono giunti in tempo, PERCHE’ un destino così diverso per le vittime della slavina, magari seduti a fianco, uno si è salvato e l’altro no, PERCHE’ si cercano ogni volta i colpevoli e si fa come il sor Pampurio dei fumetti “alla prossima che mi fai ti licenzio e te ne vai?”. Inefficienza, pressapochismo, sottovalutazione, beceri interessi, irresponsabilità ecc. ecc i difetti. insiti negli uomini che danno una mano alla FATALITA’ e contribuiscono al verificarsi di eventi che spezzano vite umane, lasciano orfani e fanno gridare vendetta al cielo. I perché hanno bisogno di risposte, ma soprattutto bisogna essere consapevoli che ad ogni nostra azione corrisponde un effetto domino dal risultato imprevedibile che non ha limiti nel tempo e quando suona la campana è inutile tapparsi le orecchie.

SFOGLIA LE PAGINE DE LO STRILLO

O SCARICATI IL PDF

********

ADERITE ALLA NOSTRA INIZIATIVA
PER  INTESTARE  A TOTO' PIAZZA PRINCIPE UMBERTO

********

      Presentazione del film "Un Natale al Sud"

Con Massimo Boldi, Biagio Izzo e Anna Tatangelo


 

Interviste di Antonio D'Addio e Annamaria Ghedina alle "Giornate Professionali del Cinema" di Sorrento


 

Allegati: