|

UNA NOTTE DI CUORE. SERATA DI GALA TRA solidarietÀ, ARTE E CULTURA

Data pubblicazione: 18-12-2018
 

Ottaviano– La Fondazione Achille Scudieri è una fondazione senza scopo di lucro costituita nel 2012 dall’Ing. Paolo Scudieri, Presidente del Gruppo Adler, con lo scopo di sostenere progetti ad alto impatto sociale. Per far conoscere la propria attività a servizio del territorio e delle persone, ha organizzato per mercoledì 19 dicembre nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale di Napoli “Una notte di cuore. Serata di gala tra solidarietà, arte e cultura gastronomica”. Tra i progetti promossi e sostenuti, anche quelli a sostegno delle attività della Fondazione Santobono-Pausilipon, che affianca l’omonima azienda ospedaliera pediatrica nelle attività assistenziali, nello sviluppo di progetti di formazione e ricerca di rilievo internazionale e nel promuovere iniziative sociali direttamente o in partnership. “Il nostro obiettivo è promuovere il territorio in cui viviamo e lavoriamo”, ha commentato Paolo Scudieri. “È, per questo, necessario consolidare la cultura di una solidarietà che testimoni concretamente il nostro sostegno verso chi soffre, abbattendo le barriere che involontariamente erigiamo discriminando chi è più fragile socialmente o economicamente. L’attività della Fondazione non punta soltanto a sostenere il nostro territorio, ma a dare un messaggio più grande: solo con un impegno condiviso possiamo proteggere il benessere di tutti noi sul pianeta, ‘casa comune’ da preservare per le future generazioni”.
Introdotta dalle note del Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento, la serata vedrà gli interventi di Paolo Scudieri, Presidente della Fondazione Scudieri, del Cardinal Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli, e di Anna Maria Minicucci, Direttore Generale Azienda Ospedialiera Santobono-Pausillipon. La cena, ispirata alla storia e alla tradizione gastronomica campana, è in partnership con Eccellenze Campane, e sarà accompagnata in chiusura da un’esibizione di Peppino Di Capri.
Alla serata parteciperanno le autorità civili, militari e religiose. Tra le personalità presenti, anche l’Ambasciatore della Repubblica d’Israele in Italia, Ofer Sachs.
La Fondazione Achille Scudieri
La Fondazione Achille Scudieri, definita tecnicamente grant-making, nasce nel 2012 per realizzare concretamente il credo della famiglia Scudieri, finanziando progetti rivolti alla soluzione di problemi sociali avendo sempre a cuore il miglioramento del benessere della persona e del territorio. Pur essendo un’entità separata, conserva un forte legame con le imprese in cui opera la famiglia Scudieri, in sinergia con le quali realizza iniziative e progetti in diversi settori di intervento: innovazione e sviluppo – con il sostegno e la formazione di giovani talenti – assistenza sociale e socio-sanitaria, protezione del patrimonio culturale del territorio. Portavoce di questa visione sono i volontari che, reclutati all’interno delle aziende del Gruppo in cui si impegna la famiglia Scudieri, si fanno testimoni del suo impegno nei confronti dei territori. Per sostenere l’ente basta effettuare una donazione dell'importo desiderato sul conto di Banca Prossima intestato a Fondazione Achille Scudieri.
IBAN: IT36X0335901600100000159866.