|

"Seeing Naples " l'ultima opera di Daniel Rothbart

Data pubblicazione: 05-10-2018
 
L'assessore Daniele con l'Autore

Nella caratteristica “ Sala Burri “ del Museo di Capodimonte, circondato dal stupendo parco , lp scrittore americano Daniel Rothbart ha presentato il suo ultimo lavoro dedicato a Napoli, “Seeing Naples “. Il libro, con foto inedite e scritti , offre al lettore una visione di Napoli a 360 gradi e, soprattutto, fuori dal tempo. I saluti di benvenuto sono stati del “padrone di casa”, il direttore del Museo, Sylvain Bellenger,nrl ringraziare le istituzioni presenti ed il folto pubblico, ha affermato , yta l’altro: “non esiste altra città al mondo , ossia Napoli, immortalata e decantata da circa 320 libri e concludo dicendo che la ciliegina sulla torta è messa dal voleme che stamani siamo a presentare “. Alla presentazione è intervenuta il Console Generale degli Stati Uniti d’America a Napoli, Mary Hellen Countryman, che ha espresso parole molto sentite verso la città napoletana : “ un grazie a Daniel che ha dato a tutti la possibilità di godere di queste immagini meravigliose inserite n libro emozionanti e suggestive”. Domenico Ciruzzi, Presidente della Fondazione Premio Napoli, si è congratulato con lo scrittore per il suo impegno nel raccontare Napoli e raffigurandola in ogni sua sfaccettatura. In rappresentanza del Sindaco, Luigi De Magistris, è intervenuto l’Assessore alla Cultura e al Turismo, Nino Daniele che dopo aver ringraziato il Console Generale ed il Direttore del Muse. Ha detto : “in questi momenti, posso dire di essere orgoglioso di rappresentare l’Assessorato alla Cultura ed al Turismo di questa Città che , se anche complessa , è sempre più affascinante e da scoprire. Le immagini del libro di Daniel Rothbart sono una tangibile testimonianza coinvolgente, che trasforma un turista un pò distratto in un viaggiatore attento ed incline ad acculturarsi. A conclusione , l’autore, venuto da New York, con grande emozione ha ringraziato tutti affermando : “ Napoli , resterà nel mio cuore, l’ho immortalata ,ma credo che non ne avesse bisogno. E’ una Città sui generis, ma troppo bella da non immortalarla “. E’ possibile acquistare il libro nelle librerie oppure direttamente nella Libreria del Museo di Capodimonte.

ALBERTO ALOVISI