|

United Airlines inaugura il servizio diretto stagionale tra Napoli e New York/Newark

Data pubblicazione: 23-05-2019
 

United Airlines ha annunciato l’introduzione di un nuovo servizio stagionale di voli giornalieri diretti tra l’Aeroporto Internazionale di Napoli e il suo hub a New York/Newark. I voli saranno operativi fino al 26 ottobre 2019.  Con questo nuovo volo, United sarà il primo vettore statunitense a collegare le due città e inaugurerà il suo sesto volo diretto dall'Italia.  
Napoli (NAP) – New York/Newark (EWR) dal 23 maggio al 26 ottobre 2019
UA 965    Tuttiigiorni *      NAP - EWR    09:55    14:05    Boeing 767-300
UA 964    Tuttiigiorni *    EWR - NAP    17:15    07.55 + 1    Boeing 767-300
 * Dal 5 al 26 ottobre 2019 i voli saranno operativi 5 giorni alla settimana.

Con l'obiettivo di rimarcare questo straordinario evento, i clienti, gli ospiti, i dipendenti di United e l'equipaggio del volo inaugurale si sono uniti a Marcel Fuchs, Vicepresidente vendite internazionali di United, Walter Cianciusi, Direttore vendite di United per l'Italia, Roberto Barbieri, Amministratore delegato della società di gestione dell'aeroporto di Napoli, Mary Ellen Countryman, Console generale degli Stati Uniti a Napoli, Nino Daniele, Assessore al Turismo e Cultura del Comune di Napoli e Corrado Matera, Assessore al Turismo Regione Campaniaper una speciale cerimonia di apertura del gate seguita da uno spettacolare saluto con cannoni ad acqua mentre il volo United UA965 diretto a New York/Newark partiva da Napoli.
“Siamo lieti di inaugurare il nostro nuovo servizio diretto giornaliero tra Napoli e il nostro hub a New York/Newark,” ha dichiarato Walter Cianciusi, Direttore vendite di United per l'Italia. “Questo nuovo volo rafforza la nostra rete internazionale di collegamenti, offrendo ai nostri clienti italiani una maggiore scelta e libertà di viaggio, con oltre 60 destinazioni negli Stati Uniti, nei Caraibi, in Canada e in Messico raggiungibili, in coincidenza, con voli diretti da New York/Newark.”
"Il volo Napoli-New York è motivo di grande orgoglio per noi perché per la prima volta avvicina la Campania non solo a New York ma a tutto il Nord America, grazie all'ampio network di collegamenti United dal suo hub di Newark. Questo agevolerà gli scambi commerciali con gli USA e renderà la Campania una destinazione ancora più appetibile per i turisti americani e per le comunità di emigrati che conservano forte il rapporto con la loro terra d'origine," ha dichiarato Roberto Barbieri CEO dell’Aeroporto Internazionale di Napoli.
Situato a circa 23 chilometri da Manhattan, l’aeroporto Newark Liberty International offre i collegamenti più rapidi per numerose zone della città, compreso il servizio AirTrain fino alla Penn Station nel cuore di Manhattan, con un tempo di percorrenza inferiore a 30 minuti.  
Prodotti e servizi a bordo
L'aeromobile Boeing 767-300 che opera il nuovo servizio Napoli-New York/Newark sarà caratterizzato da un totale di 214 posti a sedere, di cui 30 poltrone flat-bed in business class United Polaris, 49 in United Economy Plus e 135 in United Economy. La business class United Polaris, il nuovo marchio della compagnia per il viaggio d’affari, offre un servizio completamente rinnovato e di livello superiore, pensato per migliorare la qualità del riposo dei passeggeri intercontinentali. Il servizio Polaris è disponibile a bordo, distinguendosi per la qualità superiore dei pasti e delle bevande serviti durante il volo, la biancheria da letto personalizzata Saks Fifth Avenue e un esclusivo kit di cortesia con prodotti Sunday Riley.
I posti United Economy Plus offrono uno spazio supplementare per le gambe, migliorando il comfort per il passeggero. Posizionati nella parte anteriore della classe Economy, questi posti concedono l’innegabile vantaggio di poter uscire più velocemente dall’aereo all’arrivo. I posti Economy Plus sono disponibili su tutti i voli intercontinentali.
Durante il volo, la classe United Economy offre pasti e bevande analcoliche, succhi di frutta, birra e vino, tè, caffè e intrattenimento a bordo. I sedili di quasi tutti gli aeromobili sono dotati di poggiatesta regolabile e di un sistema di intrattenimento on-demand individuale.
United in Italia
United è al servizio dell’Italia dal 1997. Oltre al nuovo servizio stagionale da Napoli a New York/Newark, United offre voli diretti tutto l’anno da Milano e Roma a New York/Newark, voli non stop stagionali da Roma a Washington/Dulles e a Chicago nonché da Venezia a New York/Newark. È possibile prenotare i biglietti aerei United dall’Italia visitando il sito united.com, telefonando al centro prenotazioni United ai numeri 02-6963-3256 (Milano) e 06-6605-3030 (Roma) o presso qualsiasi agenzia di viaggio.
United a New York/Newark
United, in collaborazione con United Express, opera 402 voli giornalieri dal suo hub di New York/Newark per oltre 169 destinazioni negli Stati Uniti, nei Caraibi, nonché in Europa, Medio Oriente, India, Asia, Messico, America Latina e Canada. United si sta impegnando per rinnovare l’aeroporto di New York/Newark al fine di migliorare ogni fase dell’esperienza di viaggio dei suoi clienti aggiungendo negozi di prima categoria e una tecnologia all’avanguardia. Oltre a migliorare i servizi di check-in e i sistemi di controllo dei bagagli, nel 2018 United ha inaugurato una lounge United Polaris per i clienti che viaggiano su voli internazionali in business class.
"Every customer. Every flight. Every day." Nel corso del 2019 United si concentrerà più che mai sull'impegno nei confronti dei clienti, esaminando ogni aspetto della propria attività per garantire che la massima soddisfazione degli stessi rimanga la caratteristica che distingue il servizio offerto dalla compagnia. Oltre al comunicato di oggi, United ha recentemente annunciato che la linea di prodotti per la cura della pelle Sunday Riley fornirà dei kit di cortesia con prodotti realizzati in esclusiva per i clienti United, di aver rilasciato una nuova versione dell'app più scaricata nel settore del trasporto aereo e di aver reso il servizio DIRECTV gratuito per tutti i suoi passeggeri su 211 velivoli, offrendo più di 100 canali sui monitor di oltre 30.000 posti.