|

"Chantosamente & Scugnizza"

Data pubblicazione: 08-08-2019
 
Alessia Moio

Il format, già messo in scena, ma arricchito con nuovi brani, dall’artista il 4 maggio presso il Caffè Teatro Angioino, verrà riproposto stasera 8 luglio alle ore 21:00 nel cuore di Napoli, facente parte della Quarantesima Edizione dell’ iniziativa “Estate a Napoli 2019”. Moltissimo il pubblico accorso che, anche se non conosceva la giovane artista maranese è rimasto affascinato dalla sua arte che ha omaggiato il periodo d’oro del varietè e della canzone classica napoletana portando in scena un vastissimo repertorio che spazia da Totò a Sergio Bruni, fino ad arrivare a Libero Bovio e Raffaele Viviani. A fine serata, tra gli applausi dei presenti, la giovane artista ha ringraziato coloro che da sempre la sostengono tra cui la Pro Loco di Villaricca con il suo Presidente Armando De Rosa che ieri era presente insieme alla sua consorte la consigliera comunale del comune di Villaricca Annamaria Porcelli e ai volontari del Servizio Civile Nazionale. I ringraziamenti sono stati rivolti anche per il supporto artistico che il Presidente riesce a dare grazie alla sua lunga amicizia con la “Voce di Napoli”, Sergio Bruni che, come ha sottolineato Alessia Moio, rimane il Maestro da cui tutti i nuovi talenti del panorama partenopeo dovrebbero imparare e prendere ispirazione. Tutto lo spettacolo, con annesse interviste, è stato ripreso dalle telecamere di Campaniafelix.tv. Ai microfoni la giovane cantante ha annunciato due nuovi appuntamenti: quello di Settembre, dove rappresenterà la canzone classica napoletana nell’edizione di Sanremo Napoli e quello del prossimo 18-19 Gennaio dove si esibirà nello storico Teatro Bracco in un nuovo spettacolo scritto, diretto e sceneggiato dal poeta, attore, scrittore nonché grande amico di Alessia Moio, Ciro Ridolfini.