|

ORNELLA PETRONE E FRANCESCO CERBONE VINCONO LA TAPPA A VOLLA

Data pubblicazione: 08-07-2019
 

Continua inarrestabile la carovana di Miss Blumare Campania, il tradizionale concorso di bellezza, giunto alla sua dodicesima edizione, diretto da Pasquale Capasso, valido e serio organizzatore di eventi incentrati sulla bellezza e sul fascino, mattatore della kermesse, in coppia con la brava e affascinante Eliana Schiano, anche coreografa della manifestazione e prossima mamma di una bimba che sicuramente sarà bellissima. La settima tappa si è svolta il 7 luglio, presso il lounge bar “Likeat” di Volla ed è stata presentata anche da una new entry, la bella e spigliata Lucy Greco, responsabile Miss Blumare Basilicata. In gara 28 ragazze decise e determinate, che hanno giocato tutte le loro carte per sedurre la giuria, nelle loro due uscite, in costume da bagno ed elegante. Immancabile la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, una violenza non solo sessuale o fisica, ma anche e soprattutto psicologica, la baby modella Ilaria Russolillo ha sfilato con un paio di scarpe rosse, simbolo delle donne violate. La finale regionale avrà luogo a settembre, in una location per il momento segreta, mentre la finale nazionale si terrà sulla nave da crociera MSC Magnifica, dall’11 al 18 novembre. Nel corso della serata c’è stata anche la terza tappa del Concorso Maschile Mister Hair Work Team, giunto alla sua quinta edizione, ideato da Peppe Appierto, Maurizio Cipollaro e Genny Castello, con la direzione artistica di Pasquale Capasso, in gara 23 ragazzi, belli e coraggiosi, che hanno mostrato i loro muscoli e il loro portamento per convincere i giurati nelle loro due le uscite, in costume da bagno e in abiti eleganti. Un’attenta e qualificata giuria, con il sistema di votazione a coppia, ha svolto il difficile compito di selezionare i fasciati e le fasciate: Lina La Mura, affascinante fashion blogger, influencer e maestra di stile, di giallo vestita e con un’acconciatura raccolta molto chic, e Armando Sanchez, blogger e giornalista di gossip, Gennaro Dubbioso e la giornalista Laura Santomarco, Tina Pezzella. Make up artist, e Stefano Esposito, organizzatore di eventi, Antonio D’Addio, giornalista, vicedirettore de Lo Strillo e collaboratore di testate nazionali, e Valentina Scarpa, Annamaria Viscardi, editrice di Radio Studio Emme, media partner ed emittente regina della musica neomelodica, e Vezio Laghi, parrucchiere, l’attore Ciro Schettino e Federica Moscato di Likeat, Tommaso Verde e Elia Farina, Marika Varlese e Antonio Carbone, Eva Nasti, responsabile di Modella Futura, e Gianluigi Sacchettino, esperto di marketing, Edda Curcio, modella e finalista di Miss Italia, e Fabio D’Alessandro, organizatore di eventi, Maria Parente, caporedattrice di Skupmagazine e del quotidiano La Notte online, e Pasquale Di Marzo, sindaco di Volla, in qualità di presidenti. La gara canora ha visto le esibizioni di Claudia Lampariello, Arianna Sannino e Mary Capasso, che ha vinto la tappa per la selezione canora. Tra gli ospiti presenti alla serata i fotografi Domenico De Biasio, Rosario Cerbone e Maurek Poggiante, Antonia Messina, che ha curato le interviste per lo speciale televisivo, Marco Giss, Pietro Bellaiuto della Freestyle, Ginevra Castiglia (vincitrice della sesta tappa Miss Vanvitelli), Luigi Forgione, Maria Rosaria Cuccurullo e Miriam Pone, mannequin d’eccezione per l’atelier “Le spose di Mary”, Gennaro Orefice, patron del concorso “La Bella d’Italia”. Tutti i parrucchieri e gli acconciatori del concorso maschile sono del gruppo Hair Work Team.  Questi i Mister premiati: le fasce speciali sono andate ad Aldo Fazio, Gianluca Zoppino, Michele Attanasio, Ciro Marciano, sul podio sono saliti al terzo posto Ciro La Rocca, al secondo Giuseppe Leone e al primo posto Francesco Cerbone. Queste le Miss premiate: le fasce speciali sono andate a Marina Cappiello, Chiara Cernicchiara, Claudia Maisto, Alessia Maresca Alfano, Miriam Nigro, Ivana Rocco, Teresa Scognamiglio, Claudia Maisto. Secondo posto ex equo: Giuliana Bellanova, Roberta Puzone e Gaia Palermo. Al primo posto Ornella Petrone, che si è aggiudicata la fascia Miss Likeat ed un week end offerto dall’ International Resort di Marco Siciliani sito a Mondragone. Appuntamento a settembre