|

Protezione Civile, in programma il rilancio per nuove iniziativ

Data pubblicazione: 09-09-2020
 

Nei giorni scorsi si è tenuto una riunione tra i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Cesa ed il coordinatore della Protezione Civile Nicola Mangiacapre.
Al vertice, oltre all’assessore delegato Alfonso Marrandino, vi erano anche il sindaco Enzo Guida ed il presidente del consiglio comunale Domenico Mangiacapra. Al centro del dibattito vi è stata l’esigenza di mettere in atto una serie di iniziative per programmare nuove attività.
“Abbiamo discusso con il coordinatore dei volontari locali di una serie di aspetti – fa sapere l’assessore Marrandino – sono stati chiariti alcuni malintesi ed è stata, espressa a Nicola Mangiacapre l’attestazione di stima per il lavoro compiuto in questi anni e soprattutto per quanto fatto nel periodo dell’emergenza CoronaVirus, rinnovando, quindi, piena fiducia”.
“Nonostante l’emergenza non sia stata completamente superata, con il coordinatore abbiamo avvertito l’esigenza di programmare alcuni iniziative. In primo luogo sarà necessario dotare presto i volontari delle attrezzature. Inoltre si presenterà il neo raggruppamento provinciale composto da associazioni e gruppi comunali”.
Con un decreto della Regione Campania vi è stato il riconoscimento ufficiale di questo raggruppamento, in tal modo le funzioni di protezione civile, con un unico gruppo provinciale tra associazioni e nuclei comunali, in fase di emergenza potranno essere ancor più incisive.