|

Gran Fondo Campania di ciclismo, tris di campionissimi per la prima edizione

Data pubblicazione: 13-09-2019
 
Simoni e Vitiello

Tris di campioni per la prima edizione della Gran Fondo Campania, la gara di ciclismo sulla distanza di quasi 120 km in programma domenica 22 settembre con arrivo e partenza da Vulcano Buono e l’attraversamento complessivo di 24 comuni di quattro diverse province.  Dopo le adesioni di Francesco Moser e Claudio Chiappucci, è arrivata in questi giorni anche l’ufficialità della presenza di Gilberto Simoni, che ha accettato l’invito rivoltogli dall’organizzatore della kermesse, il presidente dell’associazione sportiva Black Panther Francesco Vitiello.  Per Simoni è un ritorno in Campania, dove è stato altre volte in qualità tra l’altro di testimonial degli eventi promossi dalla stesso Vitiello: “Gilberto Simoni ci ha rinnovato la fiducia – spiega l’organizzatore della Gran Fondo Campania – precisando che sarà a Nola già il giorno prima l’evento, sabato 21 settembre, quando è in programma una conferenza di presentazione aperta al pubblico con la presenza di tutti e tre i testimonial della manifestazione, oltre a salire in bici al momento della partenza per accompagnare sportivi e appassionati nelle fasi iniziali della prova”. Ricco il curriculum sportivo di Gilberto Simoni, nel quale ovviamente spicca la duplice vittoria conseguita al Giro d’Italia (nel 2001 e nel 2003). Intanto crescono i numeri degli iscritti, che oggi sfiorano quota 350, con un’impennata registrata negli ultimi giorni. Del resto il percorso è affascinante: come detto sono in tutto 24 i comuni e le frazioni che verranno attraversati dalla carovana, con partenza e arrivo da Vulcano Buono a Nola. Lo start verrà dato alle 8. Sempre al centro commerciale sono in programma gran parte delle iniziative collaterali come l’inaugurazione del Bike-Village, prevista venerdì 20 settembre alle ore 11, e la conferenza di presentazione con Moser, Chiappucci e Simone, che si terrà sabato 21 alle ore 16.30.