|

CINEMA AL SAPORE DI CIOCCOLATO UNDICESIMA EDIZIONE DI CHOCOLAND

Data pubblicazione: 22-10-2019
 
conferenza Chocoland

Dal 29 ottobre al 3 novembre, è in programma l'undicesima edizione di Chocoland, la più importante kermesse del centrosud dedicata al cioccolato. La rassegna, organizzata da D2 Eventi, patrocinata dalla quinta Municipalità e dal Comune di Napoli e realizzata con l’ausilio del Cna, è in programma al Vomero. L’evento si snoderà tra via Scarlatti e via Luca Giordano, pronte ad ospitare le classiche "casette" in legno, ricche di proposte provenienti da tutta Europa e delle più gustose novità del settore.  L'edizione 2019 di Chocoland è dedicata al mondo del cinema. Grazie a "Ciok si gira", ogni ospite potrà mettere alla  prova le sue doti attoriali con la scenografia digitale che riproporrà tre capolavori del passato ispirati al cioccolato:  Forrest Gump, Chocolate e La fabbrica di cioccolato. Tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20, domenica dalle 10  alle 13, i tre filmati saranno pubblicati sulle pagine social della kermesse. Chi raccoglierà il maggior numero di likes  vincerà l'Oscar di Chocoland, che sarà consegnato domenica 3 novembre alle 18 a Piazza Vanvitelli da Lino D’Angiò e Alessandra Zuppetta, presentatori dell’evento. Gli aspiranti attori potranno sbizzarrirsi senza un copione fisso. Stesso riconoscimento andrà alla vetrina e allo stand più bello, al prodotto più apprezzato dal  pubblico e alla carriera. Cominciano anche ad arrivare le prime indiscrezioni sui nomi dei vincitori.
Mirco Della Vecchia è sicuramente fra i papabili, stesso discorso per il decano della pasticceria della regione Campania il Cavaliere Sabatino Sirica in lizza per l’oscar alla carriera, che per anni è stato il pasticciere ufficiale del Calcio Napoli. Un pasticciere che non ha bisogno di presentazioni, così come il cioccolatiere Della Vecchia il cioccolatiere che vanta 15 primati. E' stato campione mondiale di pasticceria artistica del 2008 e da qualche anno collabora con l'Angelica nello sviluppo dei cioccolati funzionali. Sarà presente il giorno 29 ottobre nell’area selfi per incontrare i golosi di chocoland.
 Un altro importante punto di contatto con il mondo del cinema, sarà rappresentato dalla celebre  panchina di Forrest Gump dove l'attore Diego Sommaripa, tutti i giorni dalle 16 alle 20 e dal 1 al 3 novembre anche dalle  10 alle 13, replicherà le frasi di Tom Hanks e interloquirà con il pubblico partendo dalla famosissima frase: "La vita è come una scatola di cioccolatini". Ancora, in tema di cinema, un sosia di Jonnhy Deep vestirà dal 1 al 3 novembre i panni  di Willy Wonka e rivivrà le emozioni del film "La fabbrica di cioccolato" assieme ai suoi fedelissimi mini-operai Umpa Lumpa, questi ultimi presenti dal giorno 29 ottobre nella zona della “Ruota della Fortuna”. Un celebrity wall, la "Hands of fame", sarà invece creato grazie al contributo artistico dei visitatori che avranno  la possibilità di immergere la loro mano in un bidone di cioccolata e "stampare" la loro impronta. 
Attrazione in più “Buonisssima by l'Angelica” (un barattolo da mille kg di crema spalmabile. Sarà esposto in un “selfie point” in via Luca Giordano dal quale sarà lanciato anche l’hashtag #Buonisssima.   Tra le proposte anche il Dulce de Leche argentino, la sorpresa del Fiocco di  Poppella, il churros. Prodotti equo-solidali saranno proposti dall'associazione “Abili e Oltre”.  Previste alla libreria Mondadori la presentazione di libri a tema come "Tino il cioccolatino e il segreto di New York" e "I dolci di casa" e tanta animazione per bambini, con "Fofficino Magic Show" il 1 novembre e il teatro dei burattini di Mario  Ferraiolo, tutti i giorni della kermesse.
Sabato 2 novembre alle ore 17 sarà presentato il libro #CaffèGourmet17. Con l'autrice Nieva Zanco sarà presente lo chef stellato Gianluca D'Agostino del Veritas. Nel libro ricette gourmet realizzate da grandi chef e raccontate da "La consigliera". La ruota della fortuna elargirà premi di ogni tipo a chi acquisterà prodotti presso gli stand dei maestri cioccolatieri. I corsi per gli studenti che vogliono saperne di più sull'arte del cioccolato  saranno tenuti dal maestro Vanacore.
L’evento è stato presentato martedì 22 ottobre alle ore 10,30 nella sede della Quinta Municipalità di Napoli, in via Morghen 84.  All’incontro hanno preso parte, fra gli altri: Paolo De Luca, presidente della Quinta Municipalità; Gabriele Rotini,  responsabile nazionale della CNA Alimentare; l’artista Lino D’Angiò; Flavia Sorrentino delegata del sindaco alle Autonomie,  oltre ai i marchi protagonisti della kermesse, tra i quali Ciro Scognamiglio di Poppella, Caffarel e L'Angelica. Nel corso della conferenza stampa Cna presenterà uno studio sul cioccolato.