|

I FANTASMI SONO INNOCENTI DI MARIA GARGOTTA

Data pubblicazione: 16-01-2017
 
la copertina Gargotta

Il nuovo lavoro di Maria Gargotta, docente di materie letterarie alla Federico II scrittrice e vincitrice di molteplici premi letterari, affronta stavolta un argomento “impalpabile”, si occupa del rapporto tra la..giustizia ed un fantasma assassino, anzi assassina. Innanzitutto il titolo:  “I fantasmi sono innocenti” – misterioso incontro di un magistrato con ‘il fantasma della Vcaria’, Rogiosi Editore – che sarà in libreria il prossimo 19 gennaio - , la prefazione  di Francesco D’Episcopo. L’ispirazione della trama di questo libro l’ha avuta leggendo il libro che AnnaMaria Ghedina, massima esperta in questo campo, ha dedicato a Giuditta Gustamacchia, il fantasma degli avvocati, impiccata per i suoi crimini in Piazza Cavou nel 1800, intitolato “L’impiccata della Vicaria” Gallina Editore. Non vogliamo rivelarvi molto perché il mistero va svelato dal lettore e non dal recensore, per cui incontrerete pagina dopo pagina questo magistrato Sante Santeri che si trova più nolente che volente ad aver da fare con questa giovin donna, assassina per amore, che gli si manifesta improvvisamente e lo affianca “aiutandolo” in un caso criminale che deve sbrogliare. Quest’incontro lo metterà di fronte a se stesso ed alle sue convinzioni di magistrato ligio al dovere e poi….leggetevi il libro per scoprire come va a finire.

Rudy Mosaner