|

LA NUOVA STAGIONE DEL NAPOLI CALCIO

Data pubblicazione: 09-07-2019
 

Si parte dal bellissimo Trentino Alto Adige, località Dimaro-Folgarida sede del ritiro estivo azzurro (ottima l’organizzazione ed il centro sportivo) dove per ventuno giorni i calciatori, guidati da Carletto Ancelotti, seguiranno una tabella  di lavoro serrata e metodica per poter affrontare nel migliore dei modi i tanti impegni prossimi venturi. L’augurio de Lo Strillo (sempre attento alle vicende sportive e calcistiche della città) è quello che la squadra possa, attraverso  la realizzazione di un bel gioco (tutto in verticale come piace ad Ancelotti) ottenere anche quei successi sportivi tanto attesi e desiderati. Una nota a margine. Nei giorni scorsi sono stato  a Soccavo per partecipare ad i festeggiamenti in onore dei Santi Pietro e Paolo (nella vecchia Soccavo è presente una bellissima chiesa dedicata ai due santi - un gioiello storico da non perdere XVI Sec.- ).Ebbene in quella circostanza ho un po’ passeggiato per le stradine del rione  (da segnalare la bellissima Croce di Piperno) ed ad un certo punto mi sono imbattuto  nel Centro Sportivo Paradiso alla Via Vicinale Paradiso,ormai rudere, e già sede di allenamento  della Società Sportiva Calcio Napoli. Un’emozione e tanta tristezza nel vedere le condizioni in cui versa il sito che vide Maradona/Careca/Giordano/Bruscolotti e tanti altri allenarsi. Rivolgo dunque un appello alla attuale dirigenza del Calcio Napoli affinché possa acquisire il centro sportivo (in amministrazione controllata) e portarlo agli antichi splendori. Invito dunque chi di competenza  a fare quanto è possibile perché ciò si possa realizzare (la cosa è fattibile, poco onerosa e di lustro per la Società). Ancora auguri al Napoli, a Carletto Ancelotti, a tutti  i giocatori per una stagione 2019-2020 bella e ricca di soddisfazioni e successi.

Ermenegildo  Sica