|

LUCIANO CALDORE E IL SUO LIVE SHOW

Data pubblicazione: 12-10-2019
 

Prosegue il successo del Live Show sulle frequenze di Radio Studio Emme, l’emittente sita in Corso Novara, 80, leader nella programmazione della musica moderna napoletana. Lo spazio, ideato ed organizzato da Annamaria e Susy Viscardi, editrici della storica radio, e condotto dallo speaker Cristian Gambardella e dal giornalista Antonio D’Addio, ha visto come graditissimo ospite Luciano Caldore, il principe azzurro della canzone napoletana, le corde vocali bionde della melodia partenopea. Supportato dal suo staff tecnico composto da Salvatore e Gaetano Fanara, Lino Sanzari e Giorgio Mascitelli, il nostro big della canzone leggera italiana ha eseguito live i brani che più hanno caratterizzato la sua carriera professionale, ha ricordato tanti aneddoti, ha parlato della moglie Danika, di cui è innamoratissmo, dei due figli, della sua famiglia e dei suoi fan. Tantissime le telefonate di ammiratori, che hanno chiamato da tutta Italia e che hanno fatto domande e chiesto molte curiosità. Nel repertorio che il Leonardo Di Caprio napoletano ha regalato ai suoi moltissimi ammiratori anche Rose rosse di Massimo Ranieri e qualche classico, come Tu ca nun chiagne congedando i suoi fan con l’anticipazione di un singolo, MAI, che canterà insieme a Paola Pezone e del concerto che farà a metà febbraio. Molto simpatico il momento in cui Luciano, perfettamente a proprio agio, rilassato e contento, ha imitato benissimo Massimo Troisi e Lino Banfi. Al termine foto di rito, incontro con i fan accorsi da tutta la Campania per salutare il loro idolo e fare dei selfie, e un brindisi beneaugurale con tutti i presenti. Al termine tutti a festeggiare da Maria Cacialli, la figlia del Presidente, che ci ha accolto calorosamente e con tanto affetto.