|

Il cuore di Napoli arriva lontano, tenendo i piedi saldi nelle sue origini

Data pubblicazione: 15-12-2021
 

WoW+Vitriziae’ la firma della collaborazione tra WoW – Women on Women, agenzia di marketing di matrice londinese, e Vitrizia, brand innovativo di cappelli artigianali in lana della stilista napoletana Patrizia Visone.WoW – Women on Women, fondata dalla napoletana Marianna Penna che vive e lavora a Londra, da Marzo 2021 cresce sempre più come community attiva di donne in carriera tra Londra e l’Italia, soprattutto tra Napoli e Roma.Vitrizia è uno dei brand che WoW promuove in UK e la collaborazione per creare una collezione di cappelli con appeal internazionale è nata in modo del tutto naturale.La fusione tra lo stile di comunicazione metropolitano ed innovativo inglese con cui lavora WoW e l’espressione artistica e cosmopolita di Vitrizia ha dato vitaalla hatwearcapsule “WoW Vitrizia” dal mood “Urban Artwear”. Un spirito che esprime lo stile di donne che indossano con consapevolezza ed orgoglio cappelli originali, veri e propri pezzi d’arte.
La collaborazione nasce dall’idea di creare una collezione dall’effetto WOW, in omaggio a 4 “stili” di donna da cui prendono il nome i modelli:
-Diva. Simbolo della donna che ama pavoneggiarsi ed essere al centro dell’attenzione.
-Mimosa Cake. Simbolo della dolcezza e determinazione della donna.
-Il Grande Bacio. Simbolo della donna romantica e briosa al contempo.
-Sovrana. Simbolo della donna che ha un ruolo di autorità, che gestisce con fascino e determinazione.
A parte l’estro artistico per lo stile e la struttura dei copricapi, la novità assoluta della capsule è rappresentata dalla sua proposta nei diversi colori delle palette delle 4 stagioni dell’armocromia. Una scienza nata nei primi decenni del XX secolo in America, ad Hollywood, per esaltare la bellezzadei/delle più grandi divi/e del cinema con i loro “colori amici”, arrivandoin Europa soprattutto per curare l’immagine in ambito marketing e comunicazione. Nell’ultimo decennio in UK diventa il perno principale per costruire il personal branding di leaders e in Italia negli ultimi due anni sta spopolando tra le donne di tutte le età che vogliono migliorare la propria immagine personale.  
La capsule “WoW Vitrizia” soddisfa le esigenze di tutte le donne che desiderano un art hat, scegliendo il modello idealein base alla loroforma del viso (face shape)e alla combinazione dei colori disponibili.
In segno dell’armocromia, monocromatici o in soluzione combo, i cappelli “WoW Vitrizia”valorizzano tutte le donne che lo indosseranno, in  base alla forma del viso e alla palette di colori amici che le renderanno WoW, sempre, in tutte le stagioni della loro vita.
La capsule base proposta presenta i 4 modelli, ciascuno in una stagione dell’armocromia, con i suoi colori piùcaratteristici: “Diva” nella palette inverno, “Mimosa” nella palette primavera, “Il Grande Bacio” nella palette estate, “Sovrana” nella palette autunno.
Per chi conosce l’armocromia ed i principi su cui si basa la scelta del cappello nel colore ideale saràsemplice e divertente. Tuttavia per chi non ne ha familiarità abbiamo previsto una speciale collaborazione con una delle donne della community WoW, Stefania Bartolomei con la sua società “One of A Style”. Stefania, con un background in moda in Italia, è un’affermata consulente d’immagine a Londra, che su richiesta offre una consulenza personalizzata per scegliere il cappello “WoW”, nel modello e nel colore ideale, per esaltare al meglio il look.
Gli scatti della campagna di comunicazione sono stati realizzati dalla giovane e talentuosa fotografa napoletana Roberta Mazzone, esperta in fashion photography, nella maestosa sede di Foqus, Fondazione che si occupa della riqualificazione urbana dei Quartieri Spagnoli di Napoli.
In un mood urban dall’animo artistico, la sede,per la sua posizione geografica, grazie ad una galleria fotografica e a diverse ambientazioni, è stata sfondo ideale per interpretare il mood WoW+Vitrizia.
La campagna ha coinvolto anche delle modelle non professioniste e donne della comunità WoW a Napoli a rappresentare la straordinarietà delle donne reali, di tutti i giorni, nelle cose ordinarie e semplici. Sono loro le protagoniste indiscusse ed i role models per ispirare le donne moderne alla normalità,  per un “back to reality” (atits best) in antitesi all’istagrammabile. Sono le donne di tutti i giorni,senza filtri, a cui la collezione si ispira e saranno proprio queste donne che indosseranno questi pezzi d‘arte, nella loro quotidianità e in occasioni per loro uniche, ma vere! Da Napoliil viaggio internazionale è iniziato per far conoscere il Made in Naples attraverso questa produzione artigianale. La prima fermata è stata Londra dove la capsule già riscuote apprezzamenti. Vogliamo vedere questa collezione andare lontano portando con se’ valori, emozioni e ovviamente la sue origini e significato.
La collezione è disponibile on line sul sito www.vitrizia.com nella pagina dedicata alla capsule WoW+Vitrizia.