|

Fascicolo nella serie Endurance per difendere il titolo

Data pubblicazione: 13-06-2024
 

 Raddoppia l’impegno sportivo del pilota Beppe Fascicolo che al Campionato Italiano Gran Turismo Sprint, affianca ora anche la serie Endurance, dove è campione in carica. Dopo le prime due tappe, quindi, il pilota veneto ha deciso di cimentarsi anche nel format che prevede una gara di durata per ogni round. Il debutto, nella serie endurance, avverrà questo fine settimana sul circuito di Vallelunga, dove si svolgerà il primo appuntamento stagionale.  Continua anche la collaborazione con Imperiale Racing, team con il quale Fascicolo ha deciso di proseguire a correre nel 2024, oltre all’impegno nella Sprint. Confermata anche la vettura che sarà una Lamborghini Huracàn GT3 EVO2, mentre a completare la line-up saranno i due giovani piloti statunitensi Alexander Bowen e Aaron Farhadi. I tre gareggeranno in classe GT3 Am, dove tra l’altro Fascicolo è il campione in carica in virtù del titolo vinto lo scorso anno. “Sono pronto per questa nuova sfida dove potrò misurarmi nelle gare di durata in un circuito, quello di Vallelunga, dove spesso sono riuscito ad esprimermi al meglio – ha dichiarato il pilota trevigiano -. Avrò due nuovi compagni di squadra, sono giovani e ho già avuto modo di incontrarli e conoscerli: sono motivati e hanno voglia di fare bene. Spero di trasmettere loro esperienza e che possano darmi quell'energia che puoi avere solo alla loro età! Vogliamo puntare in alto e anche se il livello degli avversari è elevatissimo noi daremo il massimo per provare a stare nelle parti alte della classifica, coadiuvati da un team con il quale c’è una sintonia perfetta”. La Lamborghini di numero 54 di Fascicolo, Bowen e Farhadi si affianca alla numero 85, sempre schierata dal team Imperiale Racing con l’equipaggio composto da Kevin Gilardoni, Robin Rogalski (che tra l’altro corre con il pilota trevigiano nella serie sprint) e Alessio Deledda.