|

Emergenza Covid-19, uffici chiusi al pubblico

Data pubblicazione: 14-03-2020
 

A seguito delle disposizioni governative recanti misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, gli uffici del Sindacato unitario giornalisti della Campania, che è anche Ufficio di corrispondenza dell'Inpgi e sede della consulta Casagit, saranno chiusi al pubblico fino al prossimo 3 aprile. Tuttavia, gli organismi dirigenziali e gli uffici restano operativi per ogni forma di assistenza telefonica e via email. Ricordiamo che per quanto riguarda la CASAGIT non ci sono problemi imminenti, in quanto il termine della consegna delle pratiche per il rimborso, riferite al quarto trimestre del 2019, solitamente fissato al 31 marzo, è stato eccezionalmente prorogato al 30 aprile. Alle aziende editoriali, laddove non fosse possibile attivare lo smart working, si raccomanda di attivare tutti i protocolli necessari a garantire la sicurezza dei lavoratori per evitare il contagio, secondo le indicazioni governative. Ove non fosse possibile rispettare la distanza interpersonale minima di un metro è necessario fornire ai lavoratori dispositivi di protezione individuale (guanti sterili, mascherine monouso idonee a contenere l'emergenza in atto, disinfettanti e ogni altro strumento specificamente utile allo scopo), oltre a procedere, in ogni caso, alla sanificazione dei luoghi di lavoro. Sul punto si ricorda che il datore di lavoro è il soggetto, per legge, responsabile della sicurezza sui luoghi di lavoro.