|

MIMO e ACI Storico Festival nel weekend dell'Autodromo Nazionale Monza

Data pubblicazione: 10-06-2021
 
Mimo e Monza

È un fine settimana di grandi eventi quello che si appresta a vivere l’Autodromo Nazionale Monza. Grande protagonista sarà il MIMO Milano Monza Motor Show 2021, iniziato oggi con le esposizioni nel capoluogo lombardo, che ha scelto il circuito per le attività dinamiche delle oltre 60 case automobilistiche partecipanti all’evento.Il primo giorno di attività di pista sarà venerdì 11 giugno. Alle 9.30 inizieranno le sessioni di trackday stradali che proseguiranno per il resto della giornata. A mezzogiorno è previsto l’arrivo della Journalist Parade, una parata di vetture condotte da giornalisti di caratura nazionale e internazionale, preceduta dalla safety car dell’Autodromo Nazionale Monza guidata dal Direttore Generale Alessandra Zinno.La carovana partirà al mattino da Largo Ascari a Milano dove l’Automobile Club Milano inaugura un monumento dedicato al pilota Alberto Ascari e arriverà nel circuito. Ad attendere i giornalisti, dopo una sfilata sulle Sopraelevate e sulla pista di Formula 1, ci sarà il Presidente di Automobile Club d'Italia Angelo Sticchi Damiani e il Presidente di Autodromo Nazionale Monza Giuseppe Redaelli per un saluto istituzionale.Nel pomeriggio la scena sarà presa da bellissime supercar che correranno sul tracciato di Monza e da una esclusiva preview di una vettura a uso pista. Alle 15 spazio invece alla Shakedown Parade con una sfilata dei modelli delle case automobilistiche presenti. La giornata si concluderà alle 19 con la terza parata di giornata, la Supercar Night Parade, con i collezionisti privati che compiranno due giri di pista preceduti dalla safety car.
Giuseppe Redaelli, Presidente di Autodromo Nazionale Monza: “MIMO Milano Monza Motor Show è un evento che significa modernità e sguardo al futuro e per questo siamo molto lieti di poterlo ospitare. Considerata l’importanza delle case automobilistiche e motociclistiche che vi parteciperanno, un evento di tale portata merita senza dubbio una location di una certa caratura nonché un luogo simbolico per il motorsport, e da questo punto di vista il Tempio della Velocità non ha eguali. Il circuito sarà utilizzato venerdì per tutte le attività dinamiche di questa particolare edizione che purtroppo non potrà accogliere il grande pubblico ma getterà sicuramente le basi per un grande successo per gli anni a venire”.
Sabato 12 giugno proseguiranno dunque le attività dinamiche all’Autodromo Nazionale Monza. La mattina sono in programma le Driving Experience di Puresport. Nel pomeriggio, invece, sarà la volta del terzo round stagionale del Porsche Club Interseries e di alcuni trackday privati. La giornata si concluderà alle 20 con una cena sotto le stelle nella pitlane del circuito, il Pitlane Gala Dinner.Il fine settimana terminerà domenica 13 giugno con l’ACI Storico Festival. I soci del Club ACI Storico parteciperanno a una giornata dove potranno dare libero sfogo alla propria passione con raduni, parate, giri in pista, talk e presentazioni. Gli appassionati percorreranno la pista con le proprie auto, all’interno di slot di 25 minuti, mentre i soci avranno inoltre alcuni momenti riservati sull’Anello di Alta Velocità e sul moderno tracciato. I presenti potranno comprare e vendere vetture in loco, grazie allo Youngtimer Show – Buy&Drive, partecipare a presentazioni di libri, premiazioni delle vetture presenti e assistere al talk show “I miti non muoiono mai”.
A seguito delle restrizioni all’accesso imposte dalla vigente normativa, tutti gli eventi del fine settimana saranno chiusi al pubblico. Venerdì e sabato l’accesso è consentito solo ai driver prenotati e agli addetti ai lavori. Domenica l’ingresso è riservato ai soci ACI Storico. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.monzanet.it o sui siti ufficiali www.milanomonza.com e www.clubacistorico.it. (d.c./f.m.)