|

TEATRO NUOVO: DRUSILLA FOER ELEGANZISSIMA

Data pubblicazione: 25-11-2021
 

Al cinema con Ferzan Özpetek, in televisione con Serena Dandini e poi in radio, icona di stile e musa di grandi fotografi, Drusilla Foer presenta un recital che è una miscellanea emotiva e musicale, scritto e diretto da lei, nel quale racconta, con humour tagliente e commovente malinconia, aneddoti e ricordi intensi della sua vita straordinaria, vissuta fra la Toscana, Cuba, l’America e l’Europa, e costellata di incontri e grandi amicizie con persone fuori dal comune e personaggi famosi, fra il reale e il verosimile. Accompagnano il racconto le canzoni, legate a quei momenti di vita, che Drusilla Foer interpreta dal vivo, accompagnata dalla indispensabile presenza del Maestro Loris di Leo al pianoforte e di Nico Gori solista d’eccezione al clarinetto e al sax.
Chi è Drusilla Foer? Come è diventata un’icona di stile, la musa di grandi fotografi e stilisti, l’elegante Signora dai capelli bianchi e dagli occhi celesti che si commuove al ricordo dell’amico folle che suonava le carte di cioccolatini, che incanta il pubblico con un’interpretazione di I Will Survive profumata di notti newyorchesi? Eleganzissima svela un po’ di lei: familiare per i suoi racconti così confidenziali; unica, per quanto quei ricordi sono eccezionali e solo suoi.
Drusilla Foer frequenta con successo televisione e cinema, diventando in breve una star di culto anche sul web, con oltre 400.000 follower attivi fra Instagram e Facebook. Personaggio irriverente e antiborghese, si presta spesso a sostegno di cause sociali importanti. Posa per fotografi, stilisti e artisti di prestigio internazionale.. Fra le varie esperienze televisive è stata giudice di Strafactor, talent nel talent di X Factor, poi editorialista a Matrix Chiambretti su Canale 5, ospite fissa a CR4 La Repubblica delle Donne in prima serata su Rete 4 e in Ciao Maschio in seconda serata su Rai 1
I biglietti saranno in vendita on line sul sito www.sanmarinoteatro.sm,
oppure alla biglietteria del Teatro Nuovo dalle 17.00 del giorno dello spettacolo.