|

KANTAR SI AGGIUDICA I CONTRATTI DI BARB PANEL & CENSUS DATA

Data pubblicazione: 07-06-2021
 

Milano: BARB, l’organizzazione che fornisce i dati di misurazione dell’audience televisiva nel Regno Unito, il 2 giugno ha annunciatodi aver assegnato a Kantar, società leader mondiale nell’insight, nella consulenza e nel data management, importanti contrattiper continuare a fornire la rilevazione dell’ascolto televisivo britannico, un settore che vale 7,5 miliardi di sterline.  I nuovi contratti, che dureranno fino alla fine del 2029, seguiranno una rigorosa procedura stabilita nella gara di appalto.Rafforzano l’impegno di BARB nel fornire un servizio di riferimento, che offra una misura esaustiva di ciò che le persone guardano attraverso un’ampia gamma di piattaforme tecnologiche.  Justin Sampson, Chief Executive di BARB, afferma: “Questo annuncio sottolinea l’impegno a lungo termine del settore televisivo e pubblicitario del Regno Unito in favore di una misurazione indipendente, obiettiva e trasparente.Fedele all’obiettivo della procedura di gara, BARB è lieta di lavorare con Kantar alla fornitura di soluzioni innovative e coinvolgenti, con la versatilità di poter tracciare la gamma completa di servizi fra cui le persone possono scegliere, lineari oppure ondemand.”
Il panel rappresentativo aumenterà del 40%, passando da 5,510 a 7 mila famiglie britanniche e questo segna il più grande aumento in assoluto del campione di riferimento dalla nascita di BARB.La tecnologia più innovativa di misurazione dell’audience, Kantar People Meter 7, sarà installata nelle case delle famiglie del panel per misurare le TV lineare, insieme all'esistente FocalMeter, connesso via wifi. Quest’ultimo fornirà una misurazione completa dei quattro schermi, e cioè TV, tablet, PC e smartphone. Il nuovo servizio permetterà una misurazione secondo per secondo, oltre alla misurazione di dynamic o addressableadv.
Il servizio includerà le nuove piattaforme di streaming SVOD (Subscriber Video On Demand)  che hanno raggiunto ormai una massa critica. Saranno presenti valutazioni dei contenuti e visualizzazioni a livello aggregato per i servizi di streaming come Netflix, Amazon Prime Video e Disney+.
Un passo avanti fondamentale per assicurare che l’analisi rappresenti le dinamiche reali del mercato e il cambiamento comportamentale del consumatore di media oggi.
Kantar continuerà a raccogliere dati a livello censuario su tutti i dispositivi per conto di BARB. Questi dati, provenienti da oltre 70 ambienti di riproduzione delle emittenti, tra cui BBC iPlayer e ITV Hub, riportano le visualizzazioni su tutti i servizi video-on-demand delle emittenti, per un totale di oltre 163 miliardi di minuti (equivalenti a più di 300.000 anni) di tempo di riproduzione ogni anno.
Adam Crozier, Chairman di Kantar, commenta: “Il servizio BARB è uno dei sistemi di misurazione dell'audience più prestigiosi al mondo. L'annuncio di oggi testimonia la leadership di Kantar nella misurazione dell'audience. Il team è entusiasta di poter lavorare su questo progetto, di costruire una partnership di lungo termine con BARB da un lato e di soddisfare le esigenze del settore televisivo britannico dall’altro".
L'annuncio della britannica BARB segue una serie di vittorie e importanti sviluppi annunciati da Kantar nel 2020 e 2021. Fra questi: espansioni di misurazione multipiattaforma in Olanda (dove Kantar sostituirà GFK che ha gestito la misurazione del panel televisivo olandese per tre decenni), Svizzera, Brasile e Canada. Comune a questi progetti è lo sviluppo e l'implementazione di nuove tecnologie e metodi che integrano la misurazione dalla TV e dalle molte piattaforme online nazionali e internazionali in uso oggi e in futuro.
L'impronta internazionale che Kantar ha coltivato nel corso di decenni, servendo il più ampio insieme di collaborazioni con gli organismi nazionali di currencyper la misurazione dei media (noti come Joint
Industry Committees, o JICS), è un punto di forza fondamentale di Kantar. L'innovazione portata a livello globale per integrare la rilevazione del maggior numero di mezzi va a beneficio di ogni mercato in cui l’azienda opera, creando un percorso di sviluppo chiaro, veloce e sicuro.
Analogamente all'approccio di BARB, in Italia oggi la collaborazione di Kantar con Auditel include il Kantar FocalMeter che si collega al router wifi delle case del panel per misurare il consumo online su tutti gli schermi. L’integrazione di queste misurazioni con i "dati censuari" ricevuti dai broadcaster è già in fase di sviluppo.