|

IL NUOVO IPHONE "ECONOMICO"

Data pubblicazione: 17-04-2020
 

La corsa alla realizzazione di iPhone sempre più grossi (quasi dei citofoni, impossibili da reggere con una sola mano) e sempre più costosi (sono arrivati a costare quanto uno stipendio!), sembrerebbe essersi anch’essa fermata con il coronavirus, anzi pare abbia subito una recessione. L’azienda Apple ha, però, mantenuto la sua “natura”: una genialità ai tempi del covid19, infatti, ha immesso sul mercato un iPhone economico, ma tecnologicamente all’avanguardia. Il nuovo iPhone si chiamerà SE ed è un po’ un ritorno al passato: in estetica assomiglierà agli iPhone 7 e 8, ma avrà il processore dell’iPhone 11 e costerà 499€. Il nuovo smartphne è ritornato al tanto amato tasto Home con touch ID e non avrà più il Face ID. Il retro sarà disponibile in tre colori: nero, bianco e rosso. Tra i compromessi, a cui il nuovo iPhone SE è dovuto scendere, c'è la fotocamera, che torna a essere singola. C’è chi sostiene che l’azienda avrebbe potuto, semplicemente, abbassare i prezzi degli iPhone già esistenti sul mercato; ma, questa, è stata la scusa perfetta per un nuovo “fighettismo tecnologico” firmato Apple.  Perché si sa, anche se si fatica ad arrivare a fine mese, per qualcuno, possedere un iPhone, resta comunque un bisogno primario!

Rosanna D’Alessandro