|

Spazio Rossellini - Roma: ANIMA! cinque paesaggi

Data pubblicazione: 29-11-2021
 
anima

È importante avere un segreto, una premonizione di cose sconosciute. L’uomo deve sentire chevive in un mondo che, per certi aspetti, è misterioso; che in esso avvengono e si sperimentanocoseche restano inesplicabili.Solo allora la vita è completa.Jung,Ricordi
Martedì 30 novembrealle ore 19allo Spazio Rossellini di Roma, il polo culturale multidisciplinare della Regione Lazio, gestito da ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio,va in scenaANIMA! cinque paesaggi, un progetto produttivo di LEVIEDELFOOL con la regia e drammaturgia di Simone Perinelli, una co-produzione Teatro del Carretto, Teatro della Tosse e Leviedelfool realizzata con il sostegno di Regione Lazio e del Centro di residenza della Toscana (ArmuniaCapoTrave/Kilowatt), Aldes/SPAM!, Teatro Biblioteca Quarticciolo - Teatro di Roma, Murmuris - Teatro Cantiere Florida Firenze.
Cinque capitoli come cinque movimenti a celebrare altrettanti possibili luoghi dell’anima. A legarliquattro esistenze che ciclicamente muoiono e rinascono in nuovi personaggi, all’infinito, in quellagrande animazione che è la vita stessa. Uno spazio liquido, mobile, indefinito. Un fondale come nelset di un cartoon scandisce il tempo e costruisce paesaggi interiori: un cielo, una vecchia carta daparati di una casa diroccata, una giungla. Un messaggio in una segreteria risuona nella casacompletamente abbandonata, a parte 4 gatti che ancora abitano lì.
Messaggio che suona come unrebus da decifrare:Moltissimi gatti si sono radunati in una casa diroccata e deserta, dove un uomo li sta osservando dinascosto.Ungattobalzasulmuroegrida:“DiteaDildrumcheDoldrumèmorto”.L’uomovaacasa e ripete la frase alla moglie, al che il gatto di casa fa un balzo e miagola: “Allora il re dei gattisono io!”e scompare su peril camino.
Questo è l’inizio del viaggio per cercare di dare voce all’indicibile che ci abita e silenziosamente ciparla specchio del mondo in cui viviamo.
Spazio Rossellini è il polo culturale multidisciplinare della Regione Lazio, gestito da ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio,che offreun programma, rivolto a spettatori di tutte le età, che comprende tutte le arti performative dal vivo, progetti di residenza artistica, con una particolare predilezione alla promozione degli artisti del territorio regionale. La cura artistica progettuale è di Katia Caselli.
Spazio Rossellini - via della Vasca Navale 58 - Roma
www.spaziorossellini.it
fb e Ig @spaziorossellini
Scrivi a info@spaziorossellini.it