|

MICHELE CANTALUPO "IO"

Data pubblicazione: 01-03-2020
 

È iniziato ufficialmente il progetto cinematografico “Io”, il nuovo film, scritto e interpretato dall’attore Michele Cantalupo, per la regia di Max Bellocchio, le cui riprese cominceranno tra qualche settimana. Per augurare buona fortuna alla pellicola Michele ha organizzato un Gran Galà al Troisè di San Giorgio a Cremano, dove sono intervenuti amici, parenti, figuranti, comparse, attori e ospiti. Tra musica, interviste, un gustoso buffet e i festeggiamenti del compelanno di Barbara, la compagna dell’attore. Michele entra nel mondo dello spettacolo quasi per caso, lo zio Ciro, anch’egli attore, mostrò le sue foto ad un regista per una comparsa nella fiction “La squadra”, invece fu scelto in un ruolo da antagonista, seguono “Il commissario Rex”, “O’ Professor”  con Sergio Castellitto e Giuseppe Lanzetti, “Medico in camici grigi”, coprotagonista in “Malanapoli”, la 21esima stella, regia di Enzo Morzillo, con Patrizio Rispo, Lello Giulivo, Antonio Buonomo, Lello Pirone, e la partecipazione di Massimo Rigillo e Anna Teresa Rossini, “Song’e Napule”, regia di Manetti Bros, con Giampaolo Morelli, Alessandro Roja, Serena Rossi, Paolo Sassanelli, “Gangster Squad”, “New Camorra” e Provaci ancora prof! 7, protagonista dell’ottava puntata, “Mare fuori” e “Rosy Abate 2”. Tra il 2011 ed il 2013 si cimenta con video musicali come quello di “La mano de Dios”, e con cortometraggi e video promozionali, con Fabrizio Corona (marco calone e stai male), Anna Caliente e gli Audio 2. “Il film è autobiografico, racconta la mia generazione, la mia adolescenza trascorsa con i ragazzi con i quali sono cresciuto nella Vela gialla di Secondigliano negli anni ‘80. Voglio dimostrare che in quelle zone non ci sono solo camorra e delinquenza. Il cast è quasi ultimato, ci saranno anche tanti amici che sono cresciuti con me, ho voluto fare questa festa inaugurale cambiando un po’ le regole. Quando il film è ultimato, alla prima si invitano solo gli attori protagonisti, io ho voluto tendere una mano alle comparse, alle figuranti e a chi avrà piccoli ruoli, farli conoscere, familiarizzare, diventare una grande famiglia. Io interpreto un agente speciale, che avrà una missione particolare, naturalmente avrò anche tante donne, sarò molto corteggiato, poi, per le scene ci penserà il regista Bellocchio, che è specializzato in questo, un po’ di trasgressione non fa mai male”- dice un commosso Michele. Tra i presenti Giuseppe Cipolletta, Massimo Leone, Gaetano Rauso, Saida del Sol, Ciro Nappo, Christian Visconti, Raffael Modà, Anna Puopolo, Paolo Morante, che avranno un ruolo nel film. E poi il modello e attore internazionale Ciro Torlo, il fotografo dei Vip Maurek Poggiante, il modello Francesco Esposito, Gaetano Caso, Raffaele Royaltattoo, Vincenzo Amendola, Luisa Foresta, Enza Compositore, Alberta Greco, Anna Carbone.