|

In Finlandia 155 contagiati, interventi del Governo

Data pubblicazione: 13-03-2020
 
Il Premier Sanna Marin

L’epidemia è arrivata anche in Finlandia pur se i numeri sembrano per ora limitati ma bisogna considerare anche le dimensioni della popolazione, circa 5 milioni e mezzo di abitanti, quanto il Lazio. In una riunione del 12 marzo, il governo finlandese ha discusso dell'epidemia di coronavirus e ha deciso raccomandazioni e misure per affrontare la crisi epidemica.
Raccomandazioni del governo per eventi pubblici .Il governo raccomanda che tutti gli eventi pubblici con più di 500 partecipanti vengano cancellati fino alla fine di maggio. Si consiglia inoltre agli organizzatori di altri eventi di considerare, in base alle loro valutazioni del rischio, se organizzare eventi simili. Tutti i principali seminari ed eventi organizzati dallo Stato saranno cancellati fino alla fine di maggio.
Preparazione finanziaria
Il governo si sta preparando per affrontare i costi della diffusione del coronavirus attraverso un bilancio supplementare.
Raccomandazioni governative per luoghi di lavoro e contatti stretti Il governo ha raccomandato ai dipendenti che rientrano dalle aree colpite dall'epidemia di prendere accordi insieme al proprio datore di lavoro per tornare al lavoro dopo un periodo di assenza (due settimane). È stato consiglia ai dipendenti di lavorare in remoto se i loro compiti possono essere svolti da casa; consigliato inoltre di interrompere i viaggi non essenziali legati al lavoro e di posticipare i viaggi di vacanza.
È necessario prendere accordi insieme al fornitore di servizi o al fornitore di servizi di istruzione. affinché i bambini, i giovani e gli studenti che rientrano dalle aree colpite dall'epidemia possano ritornare ai centri di assistenza e agli istituti di istruzione dopo un periodo di assenza (due settimane). Per ridurre la diffusione dell'infezione, anche le attività non essenziali, come lo stretto contatto nelle attività ricreative e altri momenti di svago, devono essere limitate. Ciò è particolarmente importante per proteggere le persone a rischio. Le persone  devono prestare particolare attenzione e cautela quando hanno a che fare con gruppi a rischio. I gruppi a rischio comprendono persone anziane e persone in corso di cura.
Preparazione al benessere sociale e sanitario
Sono assicurate cure adeguate e di alta qualità per le persone infette da coronavirus.
Per quanto riguarda i test del coronavirus, viene adottata una pratica normale in cui i test vengano effettuati sulla base della valutazione e della consultazione di un medico con uno specialista in malattie infettive. In questo modo, si può garantire che i test siano certamente disponibili per tutti coloro che ne hanno bisogno.
Turismo internazionale
È richiesto ai cittadini di controllare e rispettare le istruzioni di viaggio e una notifica di viaggio deve essere comunicata in caso di viaggio assolutamente necessario. Si prendono prese misure per garantire che le informazioni di viaggio siano aggiornate e che gli Info Point del coronavirus siano estesi alle frontiere terrestri della Finlandia.
Le disposizioni all’aeroporto intercontinentale di Helsinki
Finavia, la società che gestisce la rete aeroportuale finlandese, ha informato di aver già iniziato una pulizia intensiva presso i terminali all'inizio di febbraio e di aver reso disponibile il disinfettante per le mani ai controlli di sicurezza e ad altri banchi del servizio clienti. “Stiamo seguendo la situazione con il coronavirus con molta attenzione ", afferma Heini Noronen-Juhola, Vice Presidente, Finavia, Aeroporto di Helsinki.Noronen-Juhola aggiunge che Finavia sta effettuando anche pulizie extra all'aeroporto. Questo viene fatto quando c'è un caso di sospetta malattia, per esempio. Finavia dispone di un proprio piano di emergenza aggiornato che sarà attuato insieme alle autorità e alle compagnie aeree, ove necessario."Abbiamo aumentato la quantità di informazioni relative al coronavirus nei nostri terminali. Il materiale, realizzato dall'Istituto finlandese per la salute e il benessere (THL), si trova agli accessi e nelle aree di check-in e controllo di sicurezza. THL ha incaricato tutti i vettori che operano tra Finlandia, Asia, Finlandia e Nord Italia di fornire ai propri passeggeri una spiegazione su come proteggere dal virus Le autorità finlandesi comunicano direttamente con i vettori e Finavia ha supportato le autorità” continua Noronen-Juhola.
Finavia non ha il potere di controllare lo stato di salute dei passeggeri o di impedire l'arrivo di passeggeri o voli in Finlandia. I ministeri e le autorità decidono in merito.Attualmente, tutte le compagnie aeree che volano direttamente dalla Finlandia alla Cina e dalla Finlandia al Nord Italia hanno cancellato tutti o parte dei loro voli da febbraio ad aprile. La compagnia di bandiera Finnair ha modificato il proprio traffico europeo fino ad aprile a causa degli impatti del coronavirus annullando voli nazionali e internazionali: dal 12 marzo sono stati sospesi i collegamenti per Roma, dopo quelli per Milano.
Comunicazioni
Il servizio di consulenza nazionale è ampliato per soddisfare la domanda e il numero di canali di comunicazione sarà aumentato. L'Istituto nazionale per la salute e il benessere (THL) invierà un pacchetto informativo sul coronavirus a tutte le famiglie in entrambe le lingue ufficiali della Finlandia. Le risorse dell'Istituto nazionale per la salute e il benessere saranno aumentate per garantire che il lavoro di esperti possa essere svolto e che un adeguato orientamento e supporto possano essere offerti al pubblico. Viene inoltre introdotta un'applicazione per smartphone che fornisce informazioni al coronavirus al pubblico.
Vaccino contro il coronavirus
La Finlandia partecipa allo sviluppo del vaccino contro il coronavirus sostenendo organizzazioni non profit internazionali (CEPI, IVI) con un impegno di 5 milioni di euro.
Preparazione per possibili misure restrittive più ampie
Il Primo Ministro Marin convocherà una discussione parlamentare sulle misure da adottare per preparare il paese ad un'epidemia.
Misure restrittive più ampie richiederanno l'adozione di leggi di prevenzione (comprese misure restrittive regionali; chiusure di scuole, asili nido e università; restrizioni alle attività del settore pubblico; chiusure di grandi centri commerciali; divieti di circolazione delle navi passeggeri e di trasporto aereo; divieti di eventi ).

Sito dell’Istituto Finlandese per il Benessere e la Salute
https://thl.fi/en/web/thlfi-en

Gianfranco Nitti