|

Prima tappa dell'Hotel camp Roadshow Italia 2020

Data pubblicazione: 13-02-2020
 

Palermo – Sta per sbarcare anche a Palermo l’innovativa formula di HotelCamp, l’incontro in cui è possibile scambiare idee con colleghi ed esperti del settore della tecnologia alberghiera.
Dopo il successo dell’evento di ottobre scorso a Firenze, infatti, gli organizzatori tra cui Leonardo Pinzone(Myhotelshop),Vito D'amico (Myforecast) e MarcoSayeva (Bemyguest) hanno deciso di rilanciare la formula nata negli Stati Unitie poi approdata nell’Europa del Nord,ampliandola nel formato roadshow.  Il primo appuntamento rivolto alle aziende del ricettivo si svolgerà dunque in Sicilia. Sarà Palermo presso l’Hotel Casena dei Colli il 19 marzo ad ospitare il primo HotelCamp nel Sud Italia. A seguire il 23 aprile a Roma, il 21 maggio a Bologna e l’11 giugno a Venezia. La novità di HotelCamp è il format rivoluzionario: ogni partecipante propone un argomento e tutti i presenti voteranno gli argomenti preferitiin un ambiente familiare e non orientato alla vendita. Non esiste un’agenda pianificata in anticipo, in quanto le tematiche vengono scelte in modo democratico al momento. Non si tratta di workshop che si prefiggono di presentare un prodotto unico in particolare, ma sono workshop aperti i cui argomenti riguardano le nuove tecnologie, l’innovazione, le reti sociali, le tecniche di vendita diretta, cosi come le opinioni e le idee degli esperti del settore.“Sono ormai oltre 10 anni - spiega Vito D’Amico - che organizzo e partecipo ad eventi come relatore, da workshop di poche ore a convegni con diverse centinaia di persone a eventi didattici di grandi dimensioni, ma devo dire che l’evento pilota di HotelCamp a Firenze è stato il primo con un format davvero diverso. Mi sono divertito io e tutti i partecipanti. Sono state abbattute le barriere tradizionali di ogni convegno o evento, quelle che dividono relatore e partecipanti. In HotelCampinvece gli argomenti vengono messi al centro in una tavola rotonda con un metodo efficace, che rende tutti partecipi allo stesso modo”. Oltre a D’Amico, già confermata la presenza di Manfred Shulz, area managerExpedia; Gianluca LaterzaPrincipal Client Partner di Hotels, TripAdvisor; Marco Sajeva, ceo e founder di Visioni, azienda specialista nell'hospitality and travelindustry; Armando Travaglini, autore, consulente e fondatore di Digital Marketing Turistico, realtà attiva nella formazione e nel marketing digitale per il settore dell'hospitality;  La quota di partecipazione indicata è di 58 euro che va versata contestualmente alla prenotazione che è obbligatoria. Per i Soci dello Skal International Palermo, di Federturismo Sicindustria, Federalberghi e di ADA Sicilia sarà applicato uno sconto del 50%.