|

"TINA LA PAGLIACCIA" del Teatro dei Cipis

Data pubblicazione: 21-02-2020
 
Tina La Pagliaccia

“TINA LA PAGLIACCIA” del Teatro dei Cipis di Molfetta è lo spettacolo in programma, domenica 23 febbraio (ore11) per il Carnevale al Teatro dei Piccoli della Mostra d’Oltremare di Napoli.  Una replica speciale che si realizza nella 24a edizione de “La Scena Sensibile”, rassegna di teatro per la scuola e le nuove generazioni organizzata da I Teatrini.Un divertente spettacolo che affronta i temi tipici della fiaba classica, ma con una visione contemporanea che tratta argomenti come la parità di genere, diritti, famiglia, gioco e libertà. Ambientato in un piccolo circo che rivela una storia delicata e a tratti anche commovente, è adatto ai bambini dai 2 anni in su.  Liberamente tratto da “Agostina la pagliaccia” di Otfried Preussler, per la regia di Giancarlo Attolico è interpretato da Giulia Petruzzella e Corrado la Grasta, scene di Riccardo Mastrapasqua, costumi di Chiara Cappelluti.Il sogno di Tina è quello di fare il pagliaccio così, un giorno, lasciata la sua famiglia, si unisce a un piccolo e povero circo viaggiante. Il Direttore, Tano, è un tipo burbero, pensa solo a sé e a volte è proprio cattivo con lei. Tina, però, si prende cura di lui e del carrozzone e quando è notte si muove nel tendone con il suo mondo sospeso e rarefatto, cammina con passo comico e sogna. Lo spettacolo ricco di scene esilaranti si muove sui temi delle emozioni, dei diritti e del linguaggio non verbale.