|

DÍAS DE ANDALUCÍA EN NÁPOLES: NOCHE LORCA / A raíz de cielo

Data pubblicazione: 26-02-2020
 

Recital drammatizzato basato nell’opera poetica, teatralee vitale di Federico García Lorca. [spettacolo in spagnolo
Idea originale: Iván Rojas Regia: IvánRojas
Interpreti: JesúsGonzález, AsenGonzález, IvánRojas
Assistente di regia: Jesús González
Coreografa: Teresa Barbero Salcedo
Scenografia e luci: Iván Rojase Paolo Petraroli
Vestuario e attrezzo: Asen González
Produzione:No haydos sin tres, Granada
SINOSSI
Dalla ricerca del corpo del poeta si stabilisce una connessione con la radice che unisce corpo e anima, vita e morte.  
Percorriamo lo spazio dal cielo alla terra, la vita di Federico, attraverso le sue opere emblematiche, gli eventi più importanti e le figure che ebbero influenza sulla sua vita e sulla sua opera.
Filo conduttore, e cronologico, è l’opera di Federico García Lorca, con estratti da:La casa de Bernarda Alba, Bodas de sangre, Yerma, Poeta en Nueva York, Poema del CanteJondo, Romancero Gitano.
Le idee essenziali e il simbolismo, accompagnati dalla musica e dalla scenografia, creano una metafora dell’universo e dell’eredità lorchiana.
LA MANIFESTAZIONE
I Días de Andalucía en Nápoles, patrocinati dall’Oficina de Cultura dell’Ambasciata di Spagna in Italia, dall’Instituto Cervantes di Napoli e dall’Assessoratoalla Cultura e Turismo del Comune di Napoli, si tengono dal 25 al 29 di febbraio presso l’Asilo (vico Giuseppe Maffei 4, zona San Gregorio Armeno, Napoli) con una collezione di eventi inediti che costituisce una delle più ampie rappresentazioni della cultura andalusa che ci sia mai stata in Italia.